A PROPOSITO DI ME MEDESIMO

Me medesimo in foto
Sono pigro, quindi per rendere più facile la lettura di questa pagina, e la stesura per me, risponderò alle famose 5 W come in una intervista.

CHI SONO?
Mi chiamo Mariano C. A. Bagiante, classe 1985.

C. e A. sono rispettivamente le iniziali del secondo e terzo nome. Eh no, me li tengo per me. E' una informazione riservata che solo i miei amici conoscono.

COSA FACCIO?
Scrivo e scrivo.

Il mio obbiettivo principale è quello di scrivere per migliorarmi in ogni ambito della scrittura. Da questa premessa è nato il blog che stai visitando, #ScrittoreSeriale, dove troverai i miei scritti su tanti argomenti collegati a questa attività.

Per alcuni quello che sto per dire è un errore madornale, ovvero scrivere di tutto e di molte cose senza focalizzarmi su nessun campo specifico.

Voglio toccare ogni ambito possibile della scrittura. E' in questo modo che posso davvero migliorare. E' il mio credo.



QUANDO LO FACCIO?
In ogni momento possibile.

Che tu ci creda o no, quando parlo con le persone penso alle parole scritte che dico. Le immagino come se fossero parte integrante di un libro.

E succede pure al contrario!

Quando scrivo immagino di parlare con degli interlocutori che ho davanti a me. Vivo in prima persona quello che batto a macchina. E' difficile da spiegare, bisogna sentirlo.

Non so se li posso chiamare dei veri e proprio esercizi, cosa che condividerò spesso e volentieri qui su blog, sta di fatto che questi due "pratiche" le uso anche spontaneamente.

DOVE LO FACCIO?
Le dita scorrono veloci e senza timore lungo la tastiera mentre mi fermo un attimo per dare una risposta alla domanda: dove lo faccio?
Sono a casa mia ora, davanti al portatile poco curato sul mio tavolo. Ci sono vari oggetti sparsi, tra libri ancora da leggere, fogli bianchi da riempire con penne che devo trovare per annottare le mie idee.
Alla mia destra c'è uno scarabeo di alabastro, proviene da Luxor. Ha una sua storia che, come i miei due nomi che hai letto sopra, terrò per me. E te lo dico chiaro caro lettore e cara lettrice: lo faccio apposta per alimentare la tua curiosità su di esso.
Un giorno scoprirò cosa significano i simboli impressi sotto le sue zampe...
E quel giorno... Chi lo sa? Saremo ancora qui davanti ad un monito?


Scherzi a parte, il dove lo faccio è facile: sul blog che stai leggendo ora. :)


COME LO FAI?
Ecco, questa è la domanda più interessante.

Seguo delle regole e tecniche ben precise per scrivere.

Queste regole e tecniche le condividerò ben volentieri andando avanti col blog. Ho intenzione di scriverle sotto forma di guide gratuite da regalare, sopratutto a chi si iscrive alla newsletter.

Sapevi che esistono parole ben specifiche che usate correttamente danno dei risultati in termini di qualità ed effetto? Schemi ben precisi da seguire anche per dei banali racconti?

Presto li regalerò, garantito. Perché come puoi leggere sui vari post del blog sono un convinto sostenitore della pratica che porta alla perfezione. E la cosa più importante della pratica è sapere cosa fare, come fare e sopratutto cosa non fare.

UNA PICCOLA RICHIESTA
Poiché il mio obbiettivo è migliorarmi ho una richiesta per te, una richiesta di aiuto.

Aiutami a correggermi. Nessuno è perfetto, sopratutto io.

Inviami messaggi, email, commenti e altro ancora sugli errori che tu vedi nel leggere quello che ti scrivo.
L'unico modo per migliorare, per crescere, sotto ogni punto di vista, è uscire fuori dal recinto e affrontare il così detto "mondo esterno".

#ScrittoreSeriale

Dove contattarmi:

- Facebook: ScrittoreSeriale

- Twitter: @ScrittoreSerial

- Google+: ScrittoreSeriale+

- Pinterest: Bacheca #ScrittoreSeriale

- Linkedin: Mariano C. A. Bagiante